Giovannuzzi Stefano

È ricercatore di Letteratura italiana contemporanea presso l’Università di Torino. Ha lavorato sulla letteratura delle Origini (Dante e Boccaccio), ma soprattutto fra Otto (Leopardi, Manzoni, De Sanctis) e Novecento. Si è occupato di Dino Campana, di cui ha ripubblicato Il più lungo giorno (2004 e 2012), e di letteratura primonovecentesca (d’Annunzio, Boine, Tozzi, Soffici); ha scritto soprattutto saggi e interventi sulla poesia contemporanea, e in particolare sul secondo Novecento (Bertolucci, Pavese, Montale, Gatto, Sereni, Pasolini, Caproni, Penna, Rosselli). È il curatore del «Meridiano» L’opera poetica di Amelia Rosselli.

libri in catalogo

La persistenza della lirica

Stefano Giovannuzzi

La persistenza della lirica

Versi

Giacomo Leopardi

Versi