L'isola che non c'è

€ 10.00

pp. 104 formato 12,5x19,5

Anno 2008

ISBN 978-88-6032-066-7

Narrativa

Condizioni di vendita

Sandra Maltinti

L'isola che non c'è

«Male non fare, paura non avere».
Un assioma che accompagna le certezze di ognuno di noi. Fino a quando un evento imprevedibile, accaduto contro ogni logica evidente, arriva a sconvolgere tutto.
In questo romanzo autobiografico, Sandra Maltinti racconta i settantadue giorni trascorsi, innocente, nel carcere di Sollicciano.
Una denuncia aperta sul senso della giustizia.
Un atto dovuto, alle compagne di cella e a sé stessa: per non dimenticare, per mettere a nudo le illusioni e i miti ingannevoli sul mondo che sopravvive dentro le mura del carcere, quel mondo parallelo che da fuori è proibito vedere, e immaginare.

Sandra Maltinti nel web:
Il Blog di Sandra Maltinti

15/01/2010
«RAI 2»

L'ultima parola, ore 23,30

Conduce Gian Luigi Paragone. Ospite in trasmissione Sandra Maltinti.


15/09/2008
«Controradio intervista all'autore»


03/06/2008
«La Repubblica Firenze Giorno e notte»


17/05/2008
«RCS Prima pagina e dintorni»

intervista all'autore

di Fabio Villa


07/05/2008
«RaiNews24 Tempi dispari»


29/04/2008
«Tele Granducato TG»


23/04/2008
«La Nazione Agenda Livorno»

La solitudine del carcere

di Maria Nudi


23/04/2008
«Il Tirreno Spettacoli e cultura»

L'isola che non c'è


19/04/2008
«Il Tirreno»

Io rinchiusa in carcere da innocente

di Pier Luigi Ara



«Tirreno Elba News Ultimo minuto»

"Ho molti rancori, ma non per l'elba"



«Toscana Channel Tg 19:30»



«Arcilettore Novità letterarie»



«Tirreno Elba News»


Un mestiere per ciascuno

Pierangelo Mazzeschi

Un mestiere per ciascuno

La Pira e i giovani

Carlo Parenti

La Pira e i giovani

Donne di pietra

Giannarelli, Pellis

Donne di pietra

Bastava una carezza

Serena Milaneschi

Bastava una carezza