area riservata

newsletter

carrello (0)

Il carrello non contiene elementi

La cognizione dell'umano

Saggio sui «Pensieri» di Giacomo Leopardi

Francesca Mecatti (Autore)

Quaderni Aldo Palazzeschi, nuova serie

La cognizione dell'umano

I Pensieri: un manuale di sopravvivenza per giovani «inesperti», un disperato testamento alle soglie del «nulla» o una vibrante denuncia delle colpe degli uomini?
L'opera che, insieme ai Paralipomeni, chiude la «carriera poetica» di Leopardi è anzitutto un libro tenacemente voluto. A testimoniarlo sono gli innumerevoli progetti che, nel corso degli anni, tentano di dare forma alla riflessione morale praticata nello Zibaldone. Ma è un uomo profondamente «cangiato» quello che, dopo il 1832, sceglie lo stile tagliente dell'aforisma per interpretare la propria «esperienza» e «chiamare le cose coi loro nomi».
Questo saggio si propone di studiare i centoundici aforismi alla luce delle motivazioni etiche dell'ultimo Leopardi, in un proficuo confronto con le leggi del genere. Con la pacatezza della ragione e la forza dissacrante dell'ironia, i Pensieri indagano infatti le dinamiche dell'egoismo, dell'impostura e della violenza in un mondo votato al falso mito del progresso. Il coraggio della «cognizione» e il valore della strenua resistenza sono l'approdo dello scomodo moralismo leopardiano, che si chiude nel segno del silenzio.

Commenti utenti

Inserisci un tuo commento

Non ci sono commenti

prezzo € 14

Condizioni di vendita

pp. 280  formato 16x24

anno di edizione 2003

isbn  88-87048-51-7

supporto cartaceo

Edizione digitale non disponibile

Condividi

invia a un amicofacebookfriends feedtwitter

Rassegna stampa

01/04/2007 - Studi e problemi di critica testuale

di Gino Ruozzi

01/01/2004 - Studi italiani, Rubrica
La cognizione dell'umano. Saggio sui Pensieri di Leopardi
di Michele Monserrati

01/01/2004 - La rassegna della letteratura italiana - anno 2004, n. 1

di Giorgia Proietti Pannunzi

Eventi

© Copyright 2008-2016 Società  Editrice Fiorentina - Tutti i diritti riservati

via Aretina, 298 - Firenze - P.IVA: 04772930485

Disclaimer | Privacy e Cookies | Credits | Accessibilità | RSS