Helle Busacca

€ 15.00

pp. 160 formato 13x19,5

Anno 2010

ISBN 978-88-6032-102-2

Il "genio femminile". Ritratti-istantanee

Condizioni di vendita

Leggi l'anteprima

Serena Manfrida

Helle Busacca

La scala ripida verso le stelle

Personalità complessa e carismatica, Helle Busacca (S. Piero Patti, 1915 - Firenze, 1996), poetessa e scrittrice messinese, rappresenta una voce inconfondibile all’interno del panorama letterario italiano per la profonda originalità della sua opera, che dal dramma personale – la morte per suicidio del fratello Aldo – e dalla coscienza di un destino tragico libera una testimonianza di rara intensità.
Nei suoi scritti, apprezzati fra gli altri
da Mario Luzi, Oreste Macrì, Sergio Solmi, contemporaneità e tradizione classica, alto lirismo e feroce critica alla società si intrecciano nel completo fondersi del piano artistico con quello esistenziale, al servizio di una poesia che è insieme atto di fede sociale, strumento di denuncia e “scala ripida verso le stelle”.

"Ma l’incompiuto, l’eterno
incompiuto, l’opera che incominciata
non fu portata a termine, e non sarà,
il tuo ultimo sguardo
a me, addio disperato, chi lo cancella,
e se si cancella col mio andarmene,
che senso ha avuto, che senso
abbiamo?"

Firenze, 27 maggio 2011, ore 16.30

Helle Busacca, la scala ripida verso le stelle


01/05/2011
«Criticaletteraria»

Helle Busacca

di Costanza Bucci


21/04/2011
«Tutto sui libri blog»

Helle Busacca


di Costanza Bucci


Il primo libro de' Reali

Cristoforo l'Altissimo

Il primo libro de' Reali

Dizionari del Novecento

Massimo Fanfani

Dizionari del Novecento

Le forme del comico

Magherini, Nozzoli, Tellini

Le forme del comico