area riservata

newsletter

carrello (0)

Il carrello non contiene elementi

La terra popolata

Dieci ragioni per il Nobel a Bob Dylan

Leonardo Maria Eva (Autore)

Fuori collana - area umanistica

Nel 2016 a Bob Dylan è stato attribuito il Nobel per la Letteratura per aver creato «nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana».
I versi dell’artista si contraddistinguono per la presenza di uno strabiliante numero di bizzarri personaggi che sembrano costituire un popolo che si trova nel “vicolo della desolazione” (Desolation Row), che sta assistendo alla crisi della promessa di felicità insita nella storia americana e che sta cercando di tornare a casa, ostinatamente, ma senza avere indicazioni precise.
Se il Rock è certamente l’ambito in cui la sua genialità si è espressa nel modo più puro, Dylan si è dimostrato un eccellente “utilizzatore di parole” anche in altri settori: libri, interviste, discorsi, trasmissioni radiofoniche…
Queste pagine offrono alcuni spunti per illuminare la multiforme opera di uno degli artisti più fecondi e influenti della nostra epoca, mostrando le ragioni dell’assegnazione del premio. Che probabilmente sono molte più di dieci!

Commenti utenti

Inserisci un tuo commento

Non ci sono commenti

prezzo € 10

Condizioni di vendita

pp. 108  formato 12,5x19,5

anno di edizione 2017

isbn  978-88-6032-437-5

supporto cartaceo

Edizione digitale non disponibile

Condividi

invia a un amicofacebooktwitter

Rassegna stampa

06/09/2017 - RTN - Poli opposti
intervista all'autore
Giacomo Guerrini e Gaia Nanni

03/09/2017 - Toscana Oggi
Bob Dylan, le ragioni di un Nobel discusso
di M. C.
Vedi

Eventi

© Copyright 2008-2016 Società  Editrice Fiorentina - Tutti i diritti riservati

via Aretina, 298 - Firenze - P.IVA: 04772930485

Disclaimer | Privacy e Cookies | Credits | Accessibilità | RSS